2020 – La lavatrice cambia con l’intelligenza artificiale

Dicembre 27, 2019 by Nessun commento

Alcune grandi aziende a livello globale si stanno distinguendo per la ricerca nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale (IA) e per lo sviluppo di sistemi di Smart Home aperti.
La coreana Samsung nel 2018 ha creato sette centri di Intelligenza Artificiale in Corea, USA, Regno Unito, Canada, Russia e la tedesca Bosch che ha un suo centro di Intelligenza Artificiale ha annunciato che nel 2020 almeno il 90% dei suoi dispositivi saranno connessi a un IP.

La cinese Haier, che a settembre 2018 ha acquisito l’italiana Candy, sempre nel 2018 ha annunciato la sua cooperazione strategica con il gigante di Internet Baidu su Intelligenza Artificiale, Big Data e Internet of Things.
Altri colossi del settore come la coreana LG e la statunitense Hoover stanno invece sviluppando i propri sistemi in collaborazione con altri giganti dell’Intelligenza Artificiale.

La lavatrice è già connessa in rete !

L’Intelligenza Artificiale si fonde con l’Internet of Things per creare apparecchi più intelligenti in grado di offrire soluzioni predittive come una lavatrice che suggerisce quando fare il bucato in base al tempo e un frigorifero che può mostrare cosa cucinare con gli ingredienti che ha a disposizione.
In questo breve articolo presentiamo i modelli più innovativi rilasciati dai produttori di elettrodomestici nel campo dell’IA!
Consigliamo di seguire con attenzione il sito https://www.migliorlavatrice.it/ che presenta un’ottima selezione di lavatrici delle migliori marche.

  • Axi Hoover: l’ IA consiglia il metodo di lavaggio in base alle informazioni meteorologiche e alla cronologia dei lavaggi

Dopo aver presentato nel 2017 ” la cucina del futuro Hoover “, sintesi perfetta di connettività applicata agli elettrodomestici, elevati standard tecnologici, materiali di qualità e innovazioni all’avanguardia,
a fine giugno 2018, Hoover ha lanciato la serie di lavatrici AXI con IA.
Le lavatrici AXI sono connesse alla rete Wi-Fi e possono essere controllate tramite l’app Hoover Wizard o tramite comandi vocali con Amazon Alexa o Google Assistant.
La collezione AXI comprende lavatrici e asciugatrici e ora anche lavastoviglie e frigoriferi con cui dialogare.
Per saperne di più http://www.hoover.it/

  • Candy Rapidò: la lavatrice che parla con te e sceglie il metodo di lavaggio e il tempo in base alla foto

Rapidò è più facile da usare con l’App Candy Simply-Fi: scatta una foto al tuo bucato e lascia che ti suggerisca il miglior programma rapido, con la giusta temperatura e centrifuga. Il modo migliore per risparmiare tempo! Fai tutto da Smartphone.
La piattaforma IoT U Plus di Haier, è stata la prima piattaforma per Smart Home al mondo. I due giganti cinesi, Baidu e Haier, lavorano insieme per esplorare soluzioni tecnologiche e guidare lo sviluppo di case intelligenti.
Da visitare http://www.candy.it/it_IT/rapido

  • LG : lA a bordo dell’intera gamma di lavatrici Direct Drive

In promozione fino al 31 dicembre :
https://www.lg.com/it/promotions/future-care-lavatrici

La piattaforma IA SmartThinQ gestisce da remoto con la tua voce alcune delle funzioni intelligenti ed è compatibile con Google Assistant e Amazon Alexa. WebOS ThinQ è un vero e proprio sistema operativo creato da LG per coordinare tutti i dispositivi smart presenti in casa.
LG ha creato la nuova gamma di lavatrici AI DD che adatta ogni ciclo di lavaggio ai tessuti, garantendo la massima cura dei propri capi. La funzione TurboWash 360 con un lavaggio completo in soli 39 minuti, riduce i tempi di lavaggio del 60% e il consumo di acqua ed energia di circa il 50%. La funzione Allergy Care rimuove il 99,9% degli allergeni.
La lavatrice intelligente DD e le sue caratteristiche:

  • Samsung – la lavatrice intelligente WW8800M

Lanciata a fine 2017 la lavatrice con tecnologia IoT e IA, si abbina all’app Q-rator, che sceglie il ciclo desiderato, regola la temperatura e la centrifuga. Basta comunicare all’assistente virtuale che tipo di indumenti si intende lavare e suggerirà il ciclo migliore in base alle informazioni digitate. HomeCare Wizard, nel frattempo, monitora la lavatrice da remoto e avvisa se ha problemi. Si chiama Quick Drive la tecnologia di doppio movimento autonomo di fondo e cestello per cicli di lavaggio fino al 50% più veloci, ma massima delicatezza sui tessuti.
La piattaforma intelligente di Samsung invece si chiama Bixby, è scalabile e aperta per connettere tutti gli elettrodomestici e i dispositivi intelligenti di casa. Per info https://www.samsung.com

  • Bosch: lavatrici Smart Home, ora puoi lavare la biancheria con il tablet

L’app Home Connect si scarica gratuitamente dall’App Store o da Google Play Store. Grazie a Home Connect non dovrai mai chiedere come fare il bucato. La tua lavatrice ha tutte le risposte – con EasyStart e raccomanda sempre il miglior programma tramite l’app Home Connect.
Il sistema i-DOS presente in molte lavatrici Bosch, invece misura automaticamente le quantità precise di detergente e acqua necessarie per ciascun carico.
Proprio grazie al suo centro di sviluppo e ricerca di IA e IoT, Bosch vanta una tecnologia particolarmente avanzata e apprezzata.
Per informazioni https://www.bosch-home.com

Il futuro è in arrivo !

Entro il 2020 saranno collegate oltre 230 milioni di case.
E il tuo prossimo forno osserverà come prepari il cibo e imparerà.
Il futuro è arrivato.