Prodotti per bambini: le caratteristiche dell’e-commerce perfetto

Settembre 15, 2020 by Nessun commento

Al giorno d’oggi il mercato dei prodotti per bambini è estremamente saturo. Entrando in un negozio specializzato (o anche solamente in un supermercato, accedendo al reparto apposito), ci si renderà immediatamente conto del numero consistente di giocattoli e prodotti di vario genere, una moltitudine che, piuttosto che facilitare la scelta degli articoli più adatti ai propri scopi, non farà altro che provocare confusione.

Al fine di acquistare prodotti per bambini di qualità, l’ideale sarebbe poter fare affidamento su siti internet specializzati nella vendita degli stessi. Su internet, infatti, si potranno effettuare ricerche specifiche e approfondite, senza che si debba perdere tempo alla ricerca del regalo perfetto. Un esempio, in questo caso, è dato da Ebaby.

E-commerce e prodotti per bambini. Il caso di Ebaby

Ebaby (sito ufficiale all’indirizzo www.ebaby.it) è uno dei tanti e-commerce dedicati alla vendita di articoli per bambini. Al suo interno è presente una vasta gamma di prodotti per i più piccoli, dai semplici girelli alle carrozzine, passando per i dispositivi anti abbandono, i seggiolini, le creme solari e via dicendo.

Il sito è organizzato in modo pratico, evitando all’utente di dover perdersi nei meandri delle pagine dell’e-commerce. Il portale è dotato di una struttura a pannelli, con menù verticali a tendina atti a facilitare la ricerca dei prodotti attraverso la selezione delle categorie preferite.

Ebaby, dunque, si contraddistingue per la semplicità mediante la quale è possibile individuare i prodotti più interessanti, più adatti alle proprie esigenze. Tuttavia, vi sono altri fattori che, combinati alle modalità di ricerca dell’e-commerce, rendono il sito facilmente fruibile sul piano della navigazione.

Rimanendo in un’ottica generale, cerchiamo di scoprire quali sono le caratteristiche generali che un sito dedicato alla vendita di prodotti per bambini dovrebbe possedere.

L’e-commerce perfetto: zero pubblicità e massimo approfondimento

In merito alle caratteristiche essenziali di un e-commerce di prodotti per bambini, un primo aspetto imprescindibile da considerare è l’assenza di pubblicità. Un e-commerce di qualità, come può esserlo, ad esempio, Ebaby, deve poter presentare un catalogo ampio e approfondito, purché sia esente da banner pubblicitari ricorrenti e fastidiosi.

Un e-commerce pieno zeppo di advertising, infatti, risulterebbe lento e appesantito dalla pubblicità, rendendo la navigazione estremamente difficoltosa. Al contrario, un portale più snello e minimalista consente agli utenti di navigare con facilità, evitando di incappare in pubblicità inutile ed eccessiva.

Un secondo aspetto da non trascurare è il livello di approfondimento delle schede descrittive dell’e-commerce. Un sito commerciale di qualità deve poter mettere il cliente nella posizione di poter apprendere tutto il necessario in merito ai prodotti da valutare; ciò significa poter disporre di schede tecniche complete e approfondite, che possano risultare chiarificatorie ed estremamente esplicative.

Consigli per gli acquisti e semplicità

Procedendo con la delineazione delle caratteristiche imprescindibili di un sito dedicato ai prodotti per bambini, un aspetto non meno rilevante da considerare è la presenza di consigli per i potenziali acquirenti. L’utente che intende acquistare un determinato articolo, infatti, desidera avere non solo le informazioni dettagliate in merito alle qualità del prodotto prescelto, bensì consigli effettivi di chi quel prodotto l’ha provato e l’ha testato.

Da questo punto di vista, l’e-commerce deve trasformarsi in una sorta di “guida all’acquisto”, un po’ come avviene all’interno di Ebaby, in cui le schede presentano tutti i consigli e i suggerimenti per sfruttare al meglio le caratteristiche degli articoli proposti.

Infine, un ultimo aspetto fondamentale riguarda la semplicità con la quale la merce viene descritta all’interno delle schede specialistiche. Un e-commerce di prodotti per bambini dovrebbe trattare i propri articoli con testi semplici, del tutto privi di giri di parole, facendo sì che gli utenti possano trovare tutte le informazioni necessarie prima di procedere con gli acquisti.

Gli e-commerce dedicati al mondo dei più piccoli devono dimostrarsi semplici e facilmente accessibili, esattamente come avviene in un sito come Ebaby, dove ogni singolo prodotto è descritto in modo esauriente e approfondito.