Questi sono i posti migliori in cui viaggiare per trovare ispirazione

Luglio 20, 2021 by Nessun commento

Marrakech, Marocco

Questa città colorata è in cima alla lista di più di un designer. "Il mio ultimo viaggio prima del Covid è stato a Marrakech, la favolosa "città rosa" del Marocco", afferma Allison Caccoma, con sede a San Francisco . "È ancora così vividamente impresso nella mia mente; non ho mai smesso di pensarci! Marrakech è una festa visiva di colori e motivi che definisce la sua cultura. Dalle ceramiche dipinte a mano alle squisite tessere di mosaico, dai tessuti ricamati alle pareti intensamente dipinte, la vitalità di questa città è innegabile. Yves Saint Laurent una volta disse: 'Marrakech mi ha fatto conoscere il colore'".

La città ha anche catturato il cuore della designer di Phoenix Katie Simpson di Mackenzie Collier Interiors (che ha viaggiato in ben 43 paesi!). "Marrakech è un luogo che tocca tutti i tuoi sensi", dice. "Dai colori vivaci degli edifici e gli odori dei venditori ambulanti, al gusto della cucina locale e ai rumori della vivace medina, Marrakech è un'esplosione di ispirazione ovunque si guardi. Una delle mie cose preferite da fare è trascorrere il giorno girovagando per i vivaci mercati che sono pieni di artigiani locali che vendono prodotti fatti a mano.Non esco mai senza una borsa in più piena di bei reperti!Alcuni altri posti che sono sempre attratto quando visito includono: Majorelle Garden, Jemaa el-Fna, LRNCE Studio, Ben Youssef Madrasa e El Fenn."

 

Cile

"Io e mia moglie Cristina consigliamo entrambi il Cile come luogo di viaggio alla ricerca di ispirazione per il design", afferma General Judd, fondatore di Me & General Design . "Ci siamo andati entrambi molte volte, a causa delle radici cilene di Cristina, dalle pendici delle Ande al distretto artistico di Santiago, alla visita della piccola città di Pomaire, nota per la sua abbondante argilla naturale. Pomaire ha rafforzato una fiorente industria della ceramica nella comunità, che sosteniamo sempre acquistando un sacco di fioriere e ceramiche, insieme a tessuti e arazzi locali da includere nei nostri progetti. Siamo sempre ispirati quando visitiamo lì e diamo sempre Chanchitos, statuette di maialini, ai nostri famiglia e amici per portare fortuna".

E c'è anche molto di più del semplice shopping: "Puoi sempre trarre ispirazione mentre visiti alcuni dei tanti meravigliosi vigneti in tutto il Cile, che offrono alcuni dei migliori vini", suggerisce Judd. "Oppure puoi scalare il vulcano Villarrica, uno dei tanti vulcani attivi nella parte meridionale del Cile." Viene mostrata la città portuale di Valparaíso.

 

Turchia

"Consigliamo vivamente di andare in Turchia in cerca di ispirazione, poiché il paese è pieno di offerte storiche e culturali", afferma il designer di Dallas Jean Liu. "Istanbul (nella foto) è un piacere da vedere, dal momento che la sua città vecchia è circondata dalla città nuova, e sperimentare la giustapposizione è a dir poco fantastico. Il Grand Bazaar è anche una sinfonia di colori, trame e profumi che non dovrebbero da non perdere. Al di fuori di Istanbul ci sono altri siti imperdibili come le rovine di Efeso, una delizia architettonica e una delle sette chiese dell'Asia menzionate nel Libro dell'Apocalisse. E la Cappadoccia, in netto contrasto con l'architettura formale e romana di Efeso, dovrebbe essere visto per le loro formazioni a forma di cono chiamate camini delle fate. Il paesaggio e le abitazioni che sono state scavate da queste forme vulcaniche sono siti che qualsiasi designer o architetto apprezzerebbe.

 

Istanbul, Turchia

Jeffrey Weisman , residente a Sanf Francisco e San Miguel de Allende, vota per Istanbul: "Voto per Istanbul perché è antica, ha una confluenza di culture unica e l'ambiente più spettacolare sul Bosforo", afferma. "Ovunque guardiamo troviamo ispirazione. Tutti i monumenti ovvi sono superbi e da non perdere, ma la nostra destinazione preferita fuori dai sentieri battuti è la Chiesa di Chora. Costruita come chiesa greco-ortodossa nel VI secolo, la Chora ha straordinari mosaici che troviamo accattivante.”

 

Firenze, Italia

Firenze è amata per la sua architettura medievale e i capolavori artistici, ma ciò che attira Marika Meyer in città è un edificio specifico, progettato da Michelangelo per l'importante famiglia Medici della città: "La Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze è il mio posto preferito in assoluto", afferma . "Sono stato ossessionato da questa stanza sin dalla prima volta che l'ho studiata in un corso di storia dell'arte. Ho potuto visitarla di persona diversi anni fa ed è stata altrettanto stimolante e incredibile di persona come speravo. È così pulita e semplice ma incarna la mia passione per il design classico.

L’alternativa italiana può essere anche una crociera grazie ai servizi di noleggio barca a vela a Ischia. Cosa aspetti? Prenota il tuo viaggio di meditazione.